Neapolitan Night: una serata a Napoli | LoveNaples

Neapolitan Night: una serata a Napoli

La cappella della Carità di Dio a Materdei
22 Marzo 2018
La chiesa di Sant’Arcangelo degli Arcamoni e l’antica chiesa di San Pietro a Fusariello
26 Marzo 2018

Neapolitan Night: una serata a Napoli

Fonte: laboratorionapoletano

di Silvia Semonella

“Cosa facciamo stasera?”: quante volte, tra amici, abbiamo sentito pronunciare questa domanda e, senza riuscire a trovare un compromesso, siamo finiti sempre nei soliti posti?

Invece, molti sono i luoghi frequentati e di moda a Napoli: ce n’è davvero per tutti i gusti!

Come ogni città mediterranea che si rispetti, la vita notturna di Napoli si svolge prevalentemente all’aperto, non solo nei movimentatissimi week-end, ma anche nei giorni della settimana, grazie ai numerosi locali, baretti e, soprattutto, nelle piccole e grandi piazze, anche se non mancano locali “in” e discoteche.

Chiaia

Uno dei quartieri più in voga è Chiaia, con i famosissimi baretti, frequentati soprattutto da giovani. Sono l’ideale per un aperitivo, dopo il quale, magari, ci si può spostare nella zona di Piazza San Pasquale, anch’essa caratterizzata da numerosi locali dal design curatissimo: qui si trovano, infatti, alcuni dei posti più frequentati dell’intera Napoli, come il trendy S’Moove o i più caratteristici Belledonne, ottima enoteca nell’omonimo Vico, e Joyce, forse l’irish pub partenopeo più famoso, dove gustare birre esclusive e buonissimi panini.

Centro storico

Non si può non citare l’affollatissimo centro storico, che offre serate di tipo diverso: è la zona prediletta dagli studenti universitari, che si radunano nelle meravigliose Piazza del Gesù e Piazza San Domenico Maggiore, o nell’infinito numero di locali sparsi in tutta l’area, come il Mamamu Bar e il Kestè, che offrono anche concerti di musica live.

Sempre in zona, non si può non citare Piazza Bellini, una delle aree più caratteristiche della città. Qui si trova il famosissimo Caffè Letterario Intra Moenia, luogo di ritrovo per giovani artisti e appassionati d’arte, situato vicino alle mura greco-romane della piazza, che ospita numerosissimi eventi culturali, come incontri letterari, mostre, concerti, letture di poesie e tutto quello che può avere a che fare col mondo artistico. Anche Port’Alba ospita la Libreria Berisio, caffè letterario e wine bar dall’aria bohemien che, di sera, diventa punto di ritrovo di giovani, universitari e non.

Mergellina

Per gli amanti delle serate più tranquille, ci si può spostare in zona Mergellina.

Qui si può sostare in uno dei tanti chioschi sul lungomare, a gustare i famosissimi taralli accompagnati rigorosamente da birra, oppure provare uno dei caratteristici ristoranti o una delle numerosissime pizzerie. Sicuramente, tra i più famosi, da citare è Zi’ Teresa a Borgo Marinari; una passeggiata nei suoi meravigliosi vicoletti, con l’ambiente magico creato dalle luci soffuse dei suoi lampioni, può essere un’idea affascinante per passare una serata davvero molto alternativa.

Altre idee

Per quelli interessati a una serata di stampo “culinario”, il luogo giusto è sicuramente Piazza Sannazzaro, che ospita tantissimi ristoranti aperti fino a tarda notte.

Per i più pigri, quelli che, magari, preferiscono una semplice birra in compagnia di amici, c’è, invece, Via Aniello Falcone che, con i suoi baretti e la vista meravigliosa che offre, è il posto perfetto per una serata tranquilla in buona compagnia.

La città, insomma, offre tantissime opportunità interessanti… bisogna solo scegliere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: